Friday, February 8, 2013

in corsa contro Nemo... e non solo

Il Grinta e Alice partono separati questa volta.
Lei oggi, lui domani sera.
Ci sono mille svantaggi in questo programma con partenza in differita (Alice ODIA viaggiare sola, se l'aereo viene giù vuole stare assieme al Grinta per poter strizzargli la mano e urlargli nei timpani, se fa ritardo non ha nessuno con cui giocare a cosa persona animale, non può sbracarsi troppo sul sedile e sul passeggero accanto, non può commentare il film che sta guardando, etc. etc... ), ma c'è un grande, immenso aspetto positivo.
Alice ha la psicosi da aereoporto.
Mentre tende ad arrivare tardi a tutto, ha il bisogno impellente di essere all'aereoporto giorni prima, di girare per i gates deserti e abbandonati, di accamparsi con il sacco a pelo davanti al finger.
Il Grinta invece è l'uomo che arriva all'imbarco per ultimo, sorseggiando un frappuccino e leggendo assente un volantino pubblicitario.
Quindi ogni partenza è una lotta.

Quindi sebbene il suo aereo sia alle 5.35 Alice esce di casa ora.
O meglio, non appena riesce a spostare il corpo morto del Grinta che le blocca la porta gridando "Ma noooo!! E' prestoooo!!"

Ci si vede sull'altro fusorario, gente!

Alice viaggiatrice

12 comments:

  1. Uh, Alice gianduiotta, come vorrei essere lì anch'io per far quattro chiacchiere! a proposito di librerie torinesi, La conosci Il mondo delle meraviglie in via San massimo 53 fanno gli incontri sui libri illustrati, sono stata al primo prima di partire per Londra, mi pare che il prossimo sia il 9 febbraio( domani)... So che sarai occupatissima, ma io lo dico... Poi boh.. Passaparola ;-)

    ReplyDelete
  2. Buon viaggio Alice viaggiatrice :)
    Alex V

    ReplyDelete
  3. Questo post potrei averlo scritto io, con il mio Tecnico al posto del Grinta :-)
    Buon viaggio (invidia massima per ste che vai in Italia, devo aspettare ancora 4 mesi...ma credo che ti invidierò da domani, il viaggio in aereo lo odio)

    ReplyDelete
  4. Io adoro viaggiare in aereo e sono come il Grinta.
    Arrivo tranquillo all'ultimo minuto (talmente tranquillo che un paio di volte nemmeno mi hanno aspettato 'sti cattivoni e sono partiti senza di me!)

    ---Alex

    ReplyDelete
  5. Sono belli gli aeroporti, vero? Io sto sempre come minimo due ore in anticipo di fronte al gate, quando ancora magari ci stanno imbarcando quei dieci voli prima del mio.
    L'ultima volta il boss mi fa partire da casa con due ore di anticipo rispetto all'orario di partenza, arrivo al gate praticamente sfiatato con gia' la fila del mio volo pronta per l'imbarco. Inutile a dire che l'ho odiato da quel giorno in poi, mi sono perso le interessantissime amenita' del posto come negozi e sale cinema.

    Buon viaggio!

    ReplyDelete
  6. Te non sai la voglia che ho di fare un salto a Torino per incrociarti.
    Ma siccome per ora mi sono sempre salvata dall'accusa di stalkeraggio, eviterò anche solo di pensarlo.

    :-D
    Buon viaggio.

    ReplyDelete
  7. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    ReplyDelete
  8. Buon viaggio! E probabilmente arriverai con la neve perché anche qui ne è prevista un bel po'.

    ReplyDelete
  9. Buon ritorno.
    Anche io arrivo in aeroporto presto, ma perche' mi piace "l'aria" da viaggio che si respira!

    ReplyDelete
  10. Clyo; sisi! Le conosco, la libreria è bella... anche se vado più spesso dalle mie spacciatrici di albi di fiducia, alla libreria dei ragazzi ;)
    Ora vedo se riesco a beccarmi un incontro... grazie mille!!

    Alex V: :) Grazie mille!

    Baby: e ti invidierò tra 4 mesi, quando potrai goderti l'Italì con il caldo e il sole ;)

    Alex: Ahaha! Lo sapevo che pure te eri un "chillax" guy come il Grinta!
    Vi odio, mannaja a vvoi!

    Mel: grazie cara!

    Giacomo: ahhhh... i negozi del gate... con tutti quei soggetti antropologicamente interessanti! :)

    Rabb-it: ahaha! :)

    marica: grazieeee!!!

    Josè Maria: il google translate ti rende un poeta, sappilo! io però il blog tuo non lo trovo...

    Alittam: :) l'ho presa tutta! Sono la regina della nevi!

    Moky :) vero! Aereoporti e stazioni sono posti proprio affascinanti!

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!