Tuesday, April 28, 2020

Quarantena da Blog

... Che poi io dico, ma che cosa scema è non riuscire a trovare il tempo di scrivere un blog quando si é in quarantena?!
Cioé, lei, all'inizio, aveva fatto una lista lunga quanto il Decameron di robe che avrebbe fatto, disfatto, iniziato, finito... secondo i suoi calcoli, entro il 26 aprile avrebbe trasformato la casa in Versaille, il giardino in un nuovo polmone amazzonico, il Grinta in una persona normale e lo Gnomo... mbé, lo Gnomo é lo Gnomo, quindi va bene cosí com'é.

Invece si sono ritrovati in questo tempo grigio di giorni fatti di cose da fare in fretta (compiti, lezioni, chiamate...) che peró erano poi sempre uguali.
Come reazione all'ansia Alice ha fatto quel che fa sempre, ovvero ha lavorato (da qualche parte deve essersi presa da bambina un virus bergamasco o milanese, dannazione, che ogni tanto le si riattiva quando é sotto stress... perché davvero, lei é geneticamente predisposta al fancazzismo, é una purista dell'ozio con delle vette sublimi, tipo che, come i gatti, delle volte potrebbe morire di fame piuttosto che essere lei quella che deve alzarsi a prendere la baguette rimasta in cucina... poi ogni tanto le piglia lo stakanovismo psicotico) .
Quindi é diventata tipo la dea Kalí della didattica a distanza:
La chiama la mamma di Jeanpierre per dirle che la virgulto je piacciono i vulcani? ZAC! Lei passa un pomeriggio a preparare slides e cercare video, a trovare la ricetta migliore per il vulcano con la soda, a scovare la webcam migliore che da diretto sullo sbuffo di fumo dell'Etna, e poi ci aggiunge il video dove lei si traveste da lapillo incandescente e distrugge tutta una Pompei fatta di Lego in scala 1:1, con tanto di colonna sonora e piccolo cameo di Alberto Angela che - malamento photoshoppato - la prende tra le braccia alla fine.
Marieclaire, 5 anni, invece é piú orientata verso una ricerca sul Messico? Non c'é problema: dopo essersi fatta un costume da Frida Khalo e aver imparato lo zapateo le fa un video in cui ha costruito la piramide Maya con il solo uso di fusilli e pasta di sale, le manda 40 animali da studiare, compresa la Farfalla Monarca Migratoria che passa giusto in sto periodo, e le scrive in spagnolo la ricetta dei Tacos.
Quando il criminale 4attrenne le dice"a mme piace solo Cacaboudin" (cacaboudin é il merda-vacca francese, solo che i francesi non sono bravi negli insulti nemmeno da bambini)  lei smanetta e gli invia 10 fogli di prescrittura in cui puó allenarsi a scrivere cacaboudin come je pare: stampatello, corsivo o minuscolo, con i puntini da unire, le frecce da seguire... il tutto contornato da una grossa emoji di cacca da colorare e da un link alla ricetta del "budino caccoloso".

Insomma, ha perso il senno.

Peró stanno bene.

A modo loro.

Ad Alice, complice anche il fatto che vivono in un giardino e quindi questa quarantena se la stanno facendo da aristocratici, uscire non manca Non ha mai messo il naso fuori. Ne ha fatto quasi una questione di principio, immaginatevela tipo Maria Antonietta, che sbadiglia in giardino dicendo: "cioé se ho pure un giardino, cazzo esco a fare? La strada la lascio al proletariato no?!". Potesse si farebbe pure un bunker. Se prima aveva la socialitá di un gremlin bagnato, adesso é piú irsuta e piú ostile di un echidna arrabbiata.  Ha anche piú baffi, piú peli, e piú sopracciglia che mai. 
Ha persino un po' paura di cosa sará e di come sará il ritorno al mondo esterno.


Alice quarantenizzatrice




6 comments:

  1. Ahaha troppo belli i 10 fogli di prescrittura di caca boudin con le emoji da colorare :-O
    Il giardino in quarantena, in effetti, è un salvavita e soprattutto un salvasbrocco... Qui, non c'è male a sbrocchi... ma soprattutto per i compiti.
    Quindi tu,l'11 tornerai a lavorare? Con classi dimezzate e a turno? E lo gnomo, quando andrà? Non ricordo l'età.. è in CP o in CE1?

    ReplyDelete
  2. Il cacao boudin batte perfino Pompei ricostruita in lego

    ReplyDelete
  3. Mio Dio, stai scrivendo in una lingua stranissima, metà italiano e metà francese!

    ReplyDelete
  4. ciao, solo un salutino e un abbraccio al volo, bello sapere che state bene. O:)

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!