Friday, October 22, 2010

Hip Hip... Pumpink!

Non è che non ce ne sia da raccontare... è che non ho il tempo manco di fare pipì, che qui tra una settimana si suppone che Alice vada in California a blaterare di open-ended material e sta andoca in open-ended mare (e quindi è qui a farsi due palle open-ended tentando di mettere assieme il suo pezzo di relazione).
Comunque.
Il sabato scorso Alice l'ha trascorso non solo a vedere il foliage ma soprattutto a impratichirsi degli usi e costumi autoctoni:
Sabato scorso Alice è andata a Keene, un paesino nel New Hampton, a vedere il festival del Carved Pumpkin, ovvero la sagra della zucca intagliata.
Le strade dell'intera cittadina erano invase di globi arancioni...



e c'erano pure due "castelli di zucche", con in cima il re delle zucche. Chè io credo che Linus alla fine ci aveva visto giusto  (qualcuno dei presenti leggeva Snoopy?)  




Ed al tramonto hanno acceso tutte le zucche!

Alice e il Grinta hanno inciso la loro prima zucca (Tra l'altro ci sono un sacco di attrazzi specifici atti alla scavatura e alla ripulitura. Vorrei tanto tanto conoscere l'inventore di questi preziosi strumenti).



 Qui la versione finale illuminata... Fate poco i furbi, è CHIARAMENTE un albero.

Ma a quanto pare c'è ancora molto da imparare...
Ecco qui il primo numero di una nuova rubrica intitolata: "Zucconi".

Sapevatelo, su rieducational Alice.

20 comments:

  1. Ma non era il "grande cocomero" ?
    :-D

    ---Alex

    ReplyDelete
  2. la foto con le zucche accese ed i nuvoloni sullo sfondo fa molto nughtmare before christmas ...
    e poi: alis! gotcha! hai infranto un taboo di questo blog! :)

    ReplyDelete
  3. ma che belle foto! ma che belle zucche!! :-)

    ReplyDelete
  4. OK, raccatto la sfida. Scusami questa, autore un amico mio...

    ReplyDelete
  5. in califoria dove?
    valescrive

    ReplyDelete
  6. ...e pensare che mi sembrava una decorazione liberty molto ma molto chic...!!

    ReplyDelete
  7. ....
    "Fate poco i furbi, è CHIARAMENTE un albero."
    ...
    ah.

    ReplyDelete
  8. ehm...bei colori!!!! ma anche a me sembra che il bambino dalla testa rotonda si riferisse a un altro ortaggio!!!

    ReplyDelete
  9. Alex: Ostia... ma il cocomero non è una roba tipo la zucca? O è più simile all'anguria?

    Giulietta: Vomita, vomita. E a dirla tutta vomita le proprie interiora. Affascinante, no?
    Kino... Ho infranto un taboo?!...
    Quale???? Mò mò son curiosa...
    Marica :) son ricura che pure da te si staranno sbizzarrendo!
    Boston... rilancio con una zucca "politicamente impegnata" nel prossimo post!
    Vale: Anhaheim... Anhaneim... qualcosa così... pare sia vicino a Didsneyland... siamo lontane o vicine?
    Ada: Vedi che ci sei vicina? E' un albero in stile liberty ;)
    Silvia: Suvvia, suvvia, con tutti quei rami!!
    Zion... ma infatti mi sa che io ho sempre penzato che il cocomero fosse cuggino della zucca e invece è nipote dell'anguria... mò però al buio tra zucche e cocomeri Linus potrebbe pure essersi confuso... ;)

    ReplyDelete
  10. ehy, il cocomero E' l'anguria!

    ReplyDelete
  11. a un'oretta.
    valescrive

    ReplyDelete
  12. @alice: non eri mai comparsa in foto sul blog, che io mi ricordi ... :)

    ReplyDelete
  13. l'ho fatto per secoli, ogni anno, con i kids.
    da quando siamo a milano, non più.
    sniff.

    ReplyDelete
  14. Vale, ci si vede? Ci si vede? Ci si vede? :)

    Kino... No, e non è ancora successo... mica sono io!! :-P
    Io sto dietro la macchina foto... ma te dì un po', mi hai preso per la racchia con gli occhiali o per la chioma che compare sulla destra?!
    Alga :) Ora di riprovare?

    ReplyDelete
  15. io avrei detto la persona fascinosa e con un'aura carismatica, con la sciarpa rossa ....

    ReplyDelete
  16. Kino: :-D
    Nooo! Lo sapevo! La racchia!! Devo decisamente migliorare la qualità dei miei scatti su facebook!!

    P.s. certo, io pure ci ho un po' la faccia da cavalla... ma mica così taaaanto!!!

    ReplyDelete
  17. ma scusa... non sei tu in quella maxi-foto che appare in testa al blog?

    ReplyDelete
  18. Marica :) Sì, ma quella è l'unica foto di Alice e il Grinta... e vista la posa poco plastica e l'effetto negativo credo che difficilmente qualcuno riuscirebbe a riconoscermi per strada! ;)

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!