Monday, April 21, 2014

ringraziamenti

Alla topaia c'è stato il cambio della guardia. Perche' alla topaia e' da tre mesi che ci sono (emmenomale!) ospiti.
Ricapitolando per chi si fosse distratto:
Dicembre  porta la Mater e il Fratello Gigante gentile, riducendo drasticamente le ansie e le paturnie di Alice, che ritorna a lavorare a tempo pieno e abbandona lo gnomo tutte le mattine per ritrovarselo la sera. Che come la Mater nessuno mai.
Gennaio resta senza visitatori, ma per fortuna con tantissime braccia amiche disposte a spupazzarsi lo gnomo nonche' un esercito di babysitter tutte trovate all'ultimo minuto e per vie misteriose e/o imprevedibili.
Febbraio di porta gli Zii di Francia. Con la zia telepatica che sembra il genio della lampada di Aladino.
Marzo e' stato all'insegna dei suoceri, che si sono dati letteralmente il cambio della guardia con la zia (sovrapposizione di un giorno, risolta grazie ad un tetris di letti eccellente che prevedeva il Grinta sul pavimento) ed hanno suocerizzato la casa, riorganizzando la disposizione di lampade, libri e mobili in accordo al suocero-feng-shui ed hanno ipnotizzato e conquistato lo gnomo a suon di filastrocche, canzoncine e nomignoli imbarazzanti che lo affliggeranno da qui ai prossimi 15 anni.
Ad Aprile, partiti i soceri al pomeriggio, appena il tempo di cambiare le lenzuola del divano letto che la sera stessa arrivano loro, Percussionista e Cerbiatta.
Arrivano fradici, strizzabili, alle 11 di sera e con 3 ore di ritardo, perche' invece di un taxi avevano preso un bus e poi la metropolitana e pioveva a dirotto e si erano persi... e non dormivano da 36 ore circa, visto che il volo super economico prevedeva una roba tipo 7 scali tra la norvegia il canada e la cina... Alice al posto loro avrebbe tirato giu' tutti i santi di Agosto, loro invece erano esaltatissimi e raggianti.
Percussionista e' lungo e secco, ha una passione per le biciclette e sbatacchia la qualunque facendo musica con ogni possibile oggetto gli capiti a tiro. Ha portato un metronomo per lo gnomo, gli ha insegnato a battere le mani, gli ha regalato una maracas, un'armonica a bocca e un set di campanelline colorate. Lui e lo gnomo vanno in giro a fare suoni strani e a inventare canzoni tamburellando tavoli, passeggini, mani, barattoli... E' persino venuto a scuola a suonare scatole di legno e pentolame per i nani.
Cerbiatta e' piccina e minuta, bellissima, con grandi occhi verdi, una pazienza infinita e un sacco di risate. Si rotola con lo gnomo e ballano assieme il flamenco.
Percussionista e Cerbiatta hanno portato lo gnomo a chinatown, a central park, in giro per musei e per negozi di biciclette, l'hanno cambiato quando era super scagazzato sui tavolini dei bar, l'hanno riempito di pappine di verdura e avocado, l'hanno ninnato, gli han fatto il solletico, l'han portato a sentire il gospel, a vedere il metropolitan museum e i dinosauri, il ponte di brooklyn e il giardino botanico e assieme hanno marciato con lui in lungo e in largo per la citta'.

Percussionista e Cerbiatta sono ripartiti ieri per Torino, lasciando la topaia un po' piu' triste, un po' piu' vuota e un po' piu' silenziosa.
 Percussionista e Cerbiatta hanno 21 e 20 anni, e sono stati strepitosi babisitteri per lo gnomo, Alice di meglio non avrebbe potuto avere, manco pagando a peso d'oro. Quindi se vi servono, ve li raccomanda (mangiano molto, quindi regolatevi).
Ora resta da capire come arginare lo gnomo, che seppur privato di Percussionista passa comunque il tempo a sbatacchiare roba e a prendere a sberle tavoli e scatole!

Alice ringraziatrice


9 comments:

  1. Hai un modo così divertente e coinvolgente di raccontare le cose che mi sembri sai chi? La tua concittadina, la Littizzetto. Posso chiamarti "la Littizzetto della costa est?"
    Che bello avere tante persone che vi vogliono così tanto bene.

    ReplyDelete
  2. Hai mai pensato ad una ragazza au pair?

    ReplyDelete
  3. tutto questo e' meraviglioso! fortunello questo gnometto! :)

    ReplyDelete
  4. questo susseguirsi di visite e' strepitoso, non ti nascondo che ti invidio veramente tanto, qui quando e' arrivato D non si e' scomodata nemmeno mia mamma a venire...

    abbraccio grande a voi tutti, e' un bimbo superamato!

    ReplyDelete
  5. Questo bambino è fortunatissimo. Quanto amore.

    ReplyDelete
  6. Il cambio sui tavolini dei bar sembra tanto... sport estremo! :-D

    ReplyDelete
  7. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  8. voglio il percussionista e la cerbiatta fino a data da destinarsi devono accudire un nano di appena 13 primavere e li attendiamo con tanto amore sull' appennino campano fammi sapere ......so bloggers ? eh

    anche la mater è ben accetta....!!!

    ReplyDelete
  9. ma c'è un calendario con i turni? Dove ci si prenota?

    :D

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!