Sunday, October 7, 2018

puf puf puf puf...

Dopo la sua allegra infezione polmonare Alice ha vinto un tour dal pneumologo.
Il pneumologo é un tizio lungo lunghissimo, gentile gentilissimo e probabilmente abituato a lavorare con bambini perché mentre lei faceva il test del respiro nella cabina lui parlava di candeline da soffiare e faceva il tifo incitandola felice, come se la potenza polmonare di Alice fosse quella di Eolo, dio dei Venti "bravissima, che lavoro strepitoso, perfetto!"
Ad Alice é piaciuto un sacco.
Al punto che l'ha persuasa, e Alice si é arresa a quel che giá 8 anni fa la dottoressa di Chinatown aveva cercato - inutilmente -  di convincerla.

É asmatica.

"Guarda, tu a quando mi dici é 25 anni che tossisci, con questa tosse dal suono inquietante..."
"Sí, ma a parte questo vado alla grande eh!"
"Certo... ma c'é una vita, possibile, in cui tu non tossisci proprio! Forse non riesci a immaginarla, perché questa tosse é ormai parte di te... Ma ti posso proporre una vita in cui i tuoi polmoni non devono sforzarsi, o irritarsi, in cui puoi fare le scale della metro senza arrivare all'uscita con il fiato mozzo, in cui la gente non ti guarda male sul bus perché tossisci... perché, diciamocelo, quando tossiamo in pubblico gli sconosciuti si inquietano..."
"Sí, in effetti pure sui bus affollati io un po' piú di spazio degli altri ce l'ho sempre..."
"Tu non lo sai, perché é passato talmente tanto tempo che non hai idea di come possa essere, ma permettimi di darti questo inalatore, per i prossimi 3 mesi, e di farti scoprire un nuovo modo di vivere, piú semplice, piú rilassante! E poi ci rivediamo tra 3 mesi e mi dici cosa ne pensi. Prova questa esperienza, concediti una vita priva di tosse asmatica!"
"Pneumó, mi hai convinto, sei piú poetico di un bacio perugina o di un video motivazionale di yoga... va bene"

E cosí Alice da oggi ha come nuovo amico Ó Spruzzo.





8 comments:

  1. Uh il puffipu
    Però una volta passata la fase acuta puoi fare di meglio, ma l'imbonitore-seduttore longo e sicco te lo dirà, spero

    ReplyDelete
    Replies
    1. Di meglio? Voglio er mejo!! Che é? Bon, aspetto e se il longo e sicco non mi dice vengo da te, che appunto, mica cotiche!! ;)

      Delete
  2. Dai, perché soffrire inutilmente?
    Viva la chimica se può aiutare :)

    ---Alex

    ReplyDelete
    Replies
    1. No ma infatti lunga vita alla Chimica, alla scienza, ai farmaci e agli inalatori!! :)
      É che davvero quando me lo disse la dottoressa matta di Chinatown per me era l'ennesima ammerigana iperallarmista... peró del pneumonologo lungo lungo mi fido!

      Delete
  3. Replies
    1. Oddio, grazie... ma mo'mi serve una pala per scavare un buco profondissimo perché davvero non ne avevo idea! Ma davero? Ma perché?! Suona malizzzimooo! :-D

      Delete
    2. lo so, è orribile! ma la crusca vuole così!! anche pneumatico vuole lo!!!!

      Delete
  4. Sì come lo pneumatico e lo gnocco, ma non temere Alice, Paolo Nori può uccidere qualcuno se gli sente dire lo pneumatico e lo pneumologo solo pochi, come me restano abbarbicati come cozze allo scoglio alle vecchie regole grammaticali delle elementari

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!