Sunday, December 1, 2013

il Grinta, alle 8.30 del mattino: "Forse non è stata una buona idea. Questo bambino ora è sempre tra le braccia di qualcuno, tuo fratello è in fase di crescita e ci mangerà tutta la spesa... Ed ho appena sentito tua madre usare le parole Potere Contrattuale mentre gli cambiava il pannolino".

La Mater è arrivata.

Dopo 7 anni, per la prima volta da questo lato dell'oceano e a piede libero.
A tentare di tenerla a bada c'è il Nano, il fratello diciassettene di Alice alto quanto un palo della luce e con la voce di Piero Pelù, che ipnotizza lo gnomo con suoni e vibrati da derviscio.
Sono arrivati e dalle valigie sono esplosi Panettoni, Pandori e Pandistelle, libri per lo gnomo, libri per Alice, lettere, messaggi, regali e forme di parmigiano reggiano.

Non so da voi, ma qui oggi è Natale, e il calendario può farsi friggere.

Alice felice

16 comments:

  1. Tutto quello che vi riguarda, è assolutamente bellissimo. La vostra storia, il vostro piccolo gnomo, la famiglia che arriva da lontano e anche, il Natale anticipato.
    Sarà che quando ti leggo, trovo sempre frammenti che ricordano la mia, di vita!!
    Fatta eccezione per l'atmosfera natalizia che, qui in Brasile, con trentacinque gradi, non si percepisce nemmeno utilizzando tutta la fantasia del mondo!!
    E' un piacere leggerti. Sempre.

    ReplyDelete
  2. Eh eh! Altro che calamite! Un piccolo gnomo ha un potere di attrazione incredibile, riesce persino a far volare nonne sopra le acque dell'oceano!
    Buon Natale, allora, e quale Natale più bello del vostro?

    ReplyDelete
  3. Ah, cosa può fare un piccolo gnomo sui nonni!!! Buon Natale! :-)

    ReplyDelete
  4. Certo che Natale per voi è già arrivato e pure l'Epifania: c'è già il Bambinello da adorare e da omaggiare stile Re Magi al cubissimo! Godetevi tutto, pure il potere contrattuale.

    ReplyDelete
  5. che bello, il potere attrattivo dello gnomo!! :-)

    ReplyDelete
  6. Che meraviglia! Evviva il Natale!

    ReplyDelete
  7. auguri e siate felici :D che felicità!

    ReplyDelete
  8. felice e felicizzatrice
    perchè la vostra felicità è contagiosa!

    ReplyDelete
  9. Dunque, da dove comincio...ieri notte mi sono riletta almeno 9 mesi di post arretrati, ti devo i miei piú grandi auguri, le mie congratulazioni e le mie scuse per non essere passata prima ma anche io sono stata alle prese con il nuovo, urlante mini inquilino:-D.
    Bravi veramente, con tutto il cuore!

    ReplyDelete
  10. evviva, ce l'ha fatta!! grande mater, in barba a tutti! ;)

    vi abbraccio fortissimo e vi penso!

    ah, e tifo per istanbul io, eh! così vi vengo a trovare!!!

    baciooo
    lisa

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!