Friday, January 9, 2015

Promemoria

Se abitate nella banliù, e partite per 3 settimane a Natale, magari magari magari non spegnete TUTTI i radiatori dell'appartamento.
Perchè quando tornerete entrerete dentro una cella frigorifera e non riuscirete manco a sedervi sul divano perchè pure quello avrà la temperatura dell'iceberg del Titanic.
Se poi siete psicopatici come Alice, vi metterete pure a piangere per il freddo, convinti che vostro figlio sia la reincarnazione della piccola fiammiferaia e che finirete per trovarlo domani, morto e rigido, dentro la sua culla criogenetica, con pure la nuvoletta dell'ultimo respiro congelata accanto, a fumetto.
Se invece siete degli amanti della birra, come il Grinta, commenterete entusiasti che "i bicchieri nella mensola hanno la temperatura perfetta per dare il giusto sapore a questa bella birretta!".

Insomma, siamo tornati.
Lo Gnomo dorme (o forse, come i dinosauri di jurassic park, è al principio di un processo di ibernazione).
 Alice si paturnia,  scaldando pentolini d'acqua, , accendendo il forno, passeggiando per casa con il phon acceso, alitando come il bue e l'asinello e preparandosi al ritorno di una qualche malattia ottocentesca alla Oliver Twist, tipo la tisi. O la febbre gialla. O l'incantesimo del ghiacchio di Frozen.
Il Grinta beve un birrozzo e rutta.

Alice ritornatrice.

P.s. A già! Buon compleanno a me! Con questo freddo, mi manterrò giovane e liscia come un trilobite seppellito in Antartide...ma non fatevi illusioni: oggi compio 34 anni, ma dentro di me, da che ho 7 anni, c'è  un'ottuagenaria spaccamarroni e polemica.

Alice festeggiatrice


12 comments:

  1. Auguriiiiiiiii!
    ---Alex

    PS = lo so che te lo diranno tutti ma state attenti, eh!

    ReplyDelete
  2. per pochi mesi condividiamo la stessa età! :D auguri di buon compleanno!!!

    ReplyDelete
  3. Lo sapevo che eri un capricorno!!! Auguri augurissimi! !

    ReplyDelete
  4. Se può consolarti a capodanno qui in terronia abbiamo avuto la nevicata del secolo, con tempesta di vento annessa, quando il giorno precedente c'erano 18 gradi.
    Ti dico solo che durante il cenone abbiamo isolato porte e finestre col nastro carta per ottenere il massimo dall'"effetto Betlemme".
    Auguriiiiiiiii!!!

    ReplyDelete
  5. buon freddo compleanno!!!

    [mi sovviene che a new york una volta vi si era rotta la caldaia, o sbaglio? :-D]

    cmq pure noi tornati dopo 5 giorni con termosifoni spenti abbiamo trovato il "gelo" dentro casa, non oso immaginare!

    ReplyDelete
  6. Auguri, Alice! Siamo nate nello stesso mese... tra un po' toccherà a me!
    Anche qui a lOnTra la casa ghiacciata al nostro rientro e io al minimo delle forze dopo due giorni di viaggio con influenza intestinale X(

    ReplyDelete
  7. coooome ti capisco! io sono famosa perchè sotto i 20 gradi comincio a soffrire di brutte congestioni e pensieri rallentati. spegnere il calorifero (ma anche solo abbassarlo) in camera mia equivale a condannarsi a morte.
    è incredibile come dopo i fatti di parigi di questi giorni mi siate venuti in mente voi! tutto bene? mi hanno detto che in realtà nelle altre zone era abbastanza "tranquillo"

    ReplyDelete
  8. Auguriiiiiiiiiii
    Stessa esperienza quando abbiamo passato il capodanno a Parigi. Siamo tornati in veneto che nevicava, in casa i pinguini e noi entrambi con 40 di febbre. E frigo vuoto. E giù di pianti che volevo la mamma.

    ReplyDelete
  9. Alex: grazieee... E si, noi eravamo abbastanza lontani da tal tutto.
    Zion :) Grazie mille! E tu quando mi sorpassi?!
    Squa: Cornuuuuta soono! Grazie grazissima Squa!
    Ali: grazie :)
    Mamma in Oriente: Grazie mille :)
    Carolina hahahaa! Questa cosa del nastro di carta non l'avevo pensata... la prossima volta abbozzolo tutta la casa!!
    Marica: si, mannaggia, tendiamo ad avere bad Karma con il riscaldamento!! :) Grazie degli auguri!!
    Clyo: nooo! L'influenza intestinale e' il MALE! Riposatevi, riprendetevi e soprattutto riscaldatevi presto! Io comunque con le pentole d'acqua ho trasformata almeno la cucina in una landa nebbiosa ma dalla temperatura vivibile ;) P.s.
    Cami: :-D A me delle volte il freddo incarognisce proprio!! Noi eravamo abbastanza sereni, e comunque lontano dal tutto, grazie per il pensiero pero'!
    Mariantonietta: mi spiace! Spero sia passata in fretta... mi sono resa conto che, come la temperatura torna vivibile, tutto quanto comincia a sembrare meno grigio :)



    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!