Tuesday, December 1, 2015

Micron-nani

Allora, Alice non ha ancora finito le presentazioni dei MicroNani della creche!
Oltre a Pippi Calze lunghe e Superman, che trovate qui, ci sono:


ElastyMan: ha quasi 5 mesi, é minuscolo, con due grandi occhi grigi  un sorriso da tartaruga saggia. I primi giorni li ha passati incuneato tra le braccia di Alice e ben determinato a non mollare la presa, almeno non senza far partire l'allarme anti-aereo... ora invece comincia a "muoversi", e lo fa in maniera assolutamente bizzarra. Lui non si ruota, lui si impenna come una moto da cross e inverte la direzione. Si inarca come un contorsionista bulgaro, ha degli addominali che manco Yuri Chechi. Te lo metti giú, pancia all'aria, a rilassarsi sul tappeto e dopo 30 secondi te lo ritrovi riverso, pancia sotto, che tenta di arricciarsi come una chiocciola e che si spinge con il mento.
Chiacchiera tantissimo, fa tutti quei versi che madre Natura ha saggiamente donato ai neonati (emmenomale, perché non fossero cosí dannatamente carini alle volte verrebbe da scuoterli come maracas), subisce gli attacchi di Pippi Calze Lunghe (che tenta perennemente di cacciargli il ciuccio in bocca e finisce per ficcarglielo nel naso o in un occhio) e di Superman (che é un ladro di ciuccetti senza vergogna e come puó arraffa... e nell'arraffare alle volte ranca pure pezzi di naso e di mento...) senza disperarsi troppo.

Two Face: Niente vie di mezzo: o sghignazza come un matto o ulula furioso e imbestialito. Quando ride é buffo e tenero, quando ulula é letale. Alice lo osserva con sincero terrore, perche' una volta che innesca la furia ci impiega tantissimo a calmarsi. E' il piú piccolo (ha 3 mesi) ma e'un bimbo enorme, grande quando Elasty Man che di mesi ne ha 5.
Inoltre detiene il triste record di Crosta Lattea piu' Intensa del Pianeta. Ha un capoccino che sembra quello delle bambole mal fatte, quelle che ci avevano i ciuffi di capelli che spuntavano radi dai buchini... Sui ciuffetti radi la maman mette un olio di mandorle naturale, biologico, raccolto solo dai macachi dal culo rosso nelle foreste del borneo... che pero' ha un odore fortissimo e ci sono giorni che Alice per poco non sviene inebriata dalla troppa bio-eco-essenza.

E poi c'é Marte. E' uno di quei bimbi dal peso specifico del metallo fuso. Solido, caldo, deciso. Ci ha un super sorriso, non sta fermo un secondo (e quindi, non riuscendo ancora a muoversi, si limita a girare su se stesso come un orologino impazzito) adora guardare fuori dalla finestra e acchiappare pezzi di compagni ignari (un piede, una mano, un pezzetto del calzino... qualsiasi cosa trovi a portata l'acciuffa soddisfatto). Dorme senza ciuccio, perche' ha trovato il pollicione, non ha un doudou, e se ne sbatte, lui si addormenta cantando e cinguettando da solo nel lettino. Quando Pippi Calzelunghe gli passa sopra come un carro armato, o quando Superman tenta di ficcargli le dita negli occhi lui si limita a dare due manate a caso, un urlo di sdegno e poi una risata. E"uno che le mazzate le affronta cosi', a tarallucci e vino. L'unica cosa che si', lo getta nella disperazione é la fame, che quella lí 'é brutta... quindi guai a farlo aspettare troppo per riscaldargli il biberon!


Bene. Ora che li conoscete, non affezionatevi troppo perche' la prossima settimana Alice viene spostata tra i mezzani.
Saluta i micronani girini (che continuerá a vedere, ma solo una o due volte a settimana) e va tra gli "unenni"...é strano, perché é rimasta lí manco 4 mesi... eppure a cambiare gia' le viene un po' il magone. Non ci ha piu' il fisico.

In compenso i mezzani sembrano un bel gruppetto esplosivo, quindi la prossima settimana Alice tira fuori il lanciafiamme e il frustino a nove code.

Alice cambiatrice

11 comments:

  1. Ma... ma... Marte e' il Sig. Tenace da piccolo!!! Preciso uguale!

    ReplyDelete
    Replies
    1. :D guai rallentare il flusso alimentare direzione bocca del Sig. Tenace

      Delete
    2. L'ho pensato anche io! E se i maligni leggono tra le righe una velata preferenza verso alcuni micron-nani... i maligni leggono bene! ;)

      Delete
  2. uh che tristezza mi ero già affezionata a Marte :(
    ora si aspetta descrizione dei mezzani

    ReplyDelete
    Replies
    1. Continuero'a intrufolarmi tra i minions almeno una volta a settimana... ma pure tra i mezzani ci sara'da divertirsi!

      Delete
  3. amo queste descrizioni e comprendo il tuo dispiacere. Ma ti tocca cambiare ogni 4 mesi??? Certo Elastyman gli mancherai un casino....

    ReplyDelete
    Replies
    1. No no... a questo punto restero'tra i mezzani... ma faro'anche il jolly alterino per tappare i buchi quando manca una collega... quindi saro'un po'come il Dio della Creche. Una ma Trina!

      Delete
  4. Belliiii. ci credo che ti viene il magone...verrebbe pure a me.

    Ps Marte mi ricorda il mio :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. :) Mi piacerebbe cnoscerlo, il tuo Marte!

      Delete
  5. Ti darei da guardare i miei pupi per avere una tua descrizione così colorata e divertente dei miei monelli!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahaha!! Si puo'fare :) Tra láltro ormai non siete nemmeno cosi'lontani! :-P

      Delete

edddaì, blatera un po' con me!