Saturday, December 23, 2017

Lista imperfetta e parziale del giorno

COSE CHE VANNO E CHE VENGONO:

La nonnina.

I pensieri lugubri da inverno parigino con la pioggia e l'umido.
... e a proposito di umido vanno e vengono pure le bolle nei muri, sempre per il punto precedente.

Gli amici belli che passano in visita, fanno gli elfi domestici, coccolano lo Gnomo e poi ripartono lasciando però tutti un po' più allegri.

I pidocchi! (Visto? Ci si sentiva soli e zac! Di colpo abbiamo 747 nuovi piccoli amici!).

I soldi.

I vermi intestinali (perché se ti gratti solo la testa godi solo a metà! Ed ora hai anche 30543 amici che ballano la samba nell'intestino!).

Gli scioperi dei trasporti (Alice ormai parte al mattino con la piccozza per avvinghiarsi sui tetti della metro).

Le conferenze del Grinta (che scappa 2 giorni tra gli economisti).

La gastrò  (Che Francia sarebbe senza gastrò?!?).

Il fango sullo Gnomo (che poi è il lato positivo dell'inverno parigino lugubre e umido e blablabla... Che si può giocare tutti i giorni a fare le lumache).

Le pieghe del cuscino sulla faccia di Alice (la sveglia alle 6 del mattino è anticostituzionale)

I  calzini spaiati del Grinta (i calzini del Grinta sono poligami e promiscui... ci sono anche relazioni scabrose come un fantasmino con un calzettone di lana, o uno spugnone da corsa assieme ad un calzino a filo di scozia...).

La perdita l'acqua dal bagno (perché più umido è più bello!).
... e L'idraulico, sempre per il punto precedente


Lo spirito natalizio.

Alice ondeggiatrice

8 comments:

  1. Ossiuri e pidocchi: spirito immondo esci da quello gnomo.
    Umidità: chiedate a babbo Natale un vagone di sale grosso poi fate la casa in crosta di sale
    Lo sciopero dei trasporti:condanna di san Pendolare martire
    I calzini spaiati:Capossela forever

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahaha!! Capossela in effetti me l'ero scordato! Ora vado a risentirmelo :)

      Delete
  2. Buon Natale Alice Natalatrice

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazia Amanda cara!! Un abbraccio e buon natale anche a te!

      Delete
  3. un Natale affollato..ma i vermi intestinali francesi..possono prendersi la gastrò a loro volta?
    chissà...
    almeno avete un po' di Pandistelle??

    e ora ti chiedo una cosa che bin c'entra nulla: sono circondata da albi, bellissimi eh?, sull'allattamento al seno...ma io ne cercherei uno sull'uso della formula. un albo illustrato, non un manuale, da far avere a una neomamma in crisi nera con tutti contro.
    esiste?
    e se non esiste...lo scrivi tu che sei bravissima?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Diarista! Si si, i pandistelle li abbiamo, gli ospiti ci hanno riempito la dispensa di cose buone :)

      Per la tua amica, mi metto a cercare... io so che ai tempi in USA non avevo trovato molto... ed avevo scritto la mia Ode al Latte artificiale qui: http://alinipe.blogspot.fr/2013/10/latte-artificiale.html

      ... se trovo altro vengo a mettertelo nei commenti! :) Intanto buon natale a te e i pupi!

      Delete
    2. Dì alla neomamma, da parte di una che cura bimbi da 25 anni, che se il latte della mamma c'è è un dono, se ci ha provato, ma non se ne fa nulla, una santa aggiunta, e una mamma serena sono il regalo più grande che si possa fare al proprio bimbo. Le streghe le hanno bruciate a suo tempo, la storia ci ha insegnato che sbagliavano, nessuno tocchi le mamme sincere ma senza latte, non commettono nessun reato, io le assolvo

      Delete
  4. i pidocchi pure da noi sono una recente piaga. Eppure la mia BambinaGrande ha già 11 anni e pensavo di averla scampata (che da piccola mai, a 11 anni ci siamo incappati, sgrunt)

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!