Wednesday, May 23, 2012

Ok, il prezzo è giusto!

Rullo di tamburi...

Abbbiam non 1 ma ben 3 vincitori:
Basilico&Ketchup, Elle e Lolli!
Perchè sì, i nani hanno incassato 104 dollari in 40 minuti, (la volta successiva hanno raggiunto 110 dollari) visto che c'era gente che li guardava, si inteneriva e buttava 5 o 10 dollari nel barattolo dei soldi come obolo d'affetto, senza manco pigliarsi la limonata spremuta con tanto ammore!



Persino un paio di poliziotti ed un sergente in borghese (alla vista dei quali Alice ha un po' tremato, perchè in realtà si, pure qui pare servano dei permessi per vendere qualcosa per strada!) hanno offerto 15 dollari per 3 limonate, fatto un paio di foto, e stretto la mano a tutti gli strizzatori di limoni per verificarne la forza.
Una turista francese ha tentato di farsi una di quelle foto ricordo tipiche da paese africano, lei in mezzo ad uno'orda di bambini... però i nani erano tutti biondi, vestiti firmati, sorridenti, che innalzano calici di limonata.
Due signore si sono fermate, hanno assaggiato la limonata ed hanno aspiegato ai nani che loro hanno un chiosco di frullati, e che per loro ci sarà sempre un furgone pieno di banane e cocchi con le portiere aperte... gli hanno persino lasciato il biglietto da visita, e Sbirulina se lo stringeva al petto come se fosse un messaggio d'ammore.

Ora i nani, che prima erano tutti Gandhiani e dichiaravano: "Con i soldi compriamo qualcosa per la scuola" son lì che dicono: "Dividiamoceli tra noi e compriamoci dei giocattoli". Peggio che Paperon de Paperoni.
Invece Alice sta pensando di derubarli e smazzarsi l'incasso tra le colleghe.
Mica perchè è avida, vuole solo insegnare ai nani una lezione preziosa:
I soldi vanno e vengono, non son mica importanti...
l'importate sono gli affetti, la mamma il papà e la tua maestra che ti vuole tanto bene ed è sempre tanto sorridente. Ancora di più adesso che ha i soldi per farsi una gita fuoriporta al mare!

Alice lemonizzatrice (Bostoniano? In effetti si... l'avevo pure scritto prima di rendermi conto che forse non ci azzeccava con un post nanesco!)

11 comments:

  1. ho scazzato di ben 7 sigma. ho sottovalutato il potere intenerente dei nani e spravvalutato la tichieria dei niuiorchesi.

    ReplyDelete
  2. Mi candido a mettermi in societa' con te per una start up che arruoli bambini biondi che vendano limonate in giro per gli States!
    Fami li sordi stavolta! Deal?

    ReplyDelete
  3. hahah, brava, io dico che la lezione di vita dovresti insegnargliela, che quella vale molto di più dei soldi guadagnati strizzando limoni ;)

    ReplyDelete
  4. Maledizione! Mi stai dicendo che è troppo tardi per partecipare al gioco "indovina quanti fior di dollari ti spilla il nano"? Ma porc...! Ma che c...! Ma che miseriaaaaa!
    Un bacio

    ReplyDelete
  5. Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeehhh!! Ho vintooooooooo!!! :) Che magnifica esperienza per i piccoli! :)
    Nel caso dovessero servirti amici per la tua gita...bussa tra i vincitori...una e' gia' pronta...io! :)

    Lolly

    ReplyDelete
  6. In altre parole ci hai appena svelato il segreto per pagare il college ai nosri figli! Anzi, ancora meglio: se lo pagano da soli ;0)

    Quanto ai soldi, penso anch'io che sarebbe una very valuable lesson!

    ReplyDelete
  7. Alice!Dimmi che vinco una fornitura di limonata dei nani per un anno! :D

    ReplyDelete
  8. Kino: hai sbagliato la tara solo perchè ti mancano i dati, dai:
    I nani hanno tutti occhi da Bambi, e i niuiorchesi in realtà son TriBeChini, quindi con tanta grana ;)

    Emigrante: Allora, la startuppiamo? Startuppiamola! Se me la approvi puersino te, che sei l'unico buziness man che conosco, allora davvero è un'idea che spacca!
    ... Che facciamo per i bambini? LI ordiniamo dall'Ikea, versione bionda e montabile o ce li prendiamo made in USA?

    Ginger: Eccerto! però li sordi me li tengo io, anvedi! ;)

    Ros: vabbè, dai sono sicura che l'avresti indovinato pure tee!!

    Lolly: ottimo! Tu vinci, e io mi aggiudico l'ospitalità... mi sa che ci ho tutto da guadagnare!! :)

    Cherry: esatto! Un paio d'anni e devi assolutamente mettere la tua pupetta sotto torchio... per iniziare sin da piccina ad abituarla e prepararla al suo radioso futuro pieno di limonate potresti iniziare con il regalargli uno spremilimoni di peluche ;)

    B&K: mia cara, proprio perchè hai vinto, ti posso dire che tu quella limonata te NON la vuoi!
    Che io li ammo a loro, e quindi anche quando si leccano i limoni e poi li spremono, o tuffano le dita nel succo per acchiappare i semini che sfuggono non mi scanzalizzo mica e anzi, quel che non ammazza ingrassa... però te no! Facciamo che la limonata che la prendiamo assieme io, te e Donna Con Fuso la prossima volta che passi da qua!

    ReplyDelete
  9. Dopo che vedo i miei ragazzi quando fanno la pizza al lavoro e si infilano le dita nel naso...non mi fa piu' schifo niente! (e si che io li mando a lavarsi le mani, ma quelli son piu' veloci di me con il picking!) :/

    cmq si, una bella limonata in compagnia non si rifiuta mai! (ehm...suona un po' ambiguo?!?) "D

    ReplyDelete
  10. Ma grandissimi questi nani!!!!
    (ho commentato il precedente post senza leggere questo...la soluzione era già svelata e io manco ci ho fatto caso!!!) :-D

    ReplyDelete
  11. beh se e' scopo pedagogico

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!