Tuesday, February 9, 2010

la rivolta dei droidi

E' sera nella topaia.
Alice è da sola, rincantucciata sotto le coperte che pascola beata in giro per blogz.

Il quieto silenzio della topaia viene squarciato da una voce famminile che austera grida: "Change Battery. NOW!"

Alice sobbalza e per poco non le piglia un ischemia dallo spavento...
Cosa è stato?
Potrebbe essere il Mac, ma potrebbe anche essere il rilevatore di fumo attaccato al soffitto... in fondo nessuno dei due ha mai parlato prima... ed entrambi necessitano di batterie da un bel po'...

(Da tre mesi la batteria del Mac è ufficialmente moribonda. Per far fronte a tale disgrazia i vostri eroi hanno trovato un efficace soluzione: tengono il Mac perennemente attaccato alla corrente. In questo modo, secondo i loro calcoli, potranno andare avanti senza problemi per ancora un altro paio di anni senza dover spendere dollàri in 3 etti di litio)

Alice nel dubbio decide di mettere il computer accanto a lei in sleep modality per un po', e di leggersi un bel libro.
...
le cala la palpebra...
"Change Battery. NOW"
Questa volta, anche se lei se lo aspettava, sobbalza ugualmente perchè l'ordine sembra proprio arrivare dal Mac accanto a lei, che tecnicamente dovrebbe essere sleepy, cioè dormiente. Cioè muto.
Lei, che ha sempre creduto nel potere soprannaturale della tecnologia Apple, ora trema di fronte alla manifestazione della coscienza del computer, e si chiede se non sia possible instaurare un dialogo con cotanta intelligenza.
Si inginocchia accanto al Mac, ora muto e scuro, e tenta di spiegargli la situazione: "Guarda, è mezzanotte, siamo nella topaia, a broccolino, quindi la batteria nun te la posso cambià! Ti tocca aspettare domani, ma prometto che ancora prima di farmi il thè ti vado a prendere la batteria nuova. Ora dormi, eh?".
E con questo, giusto per star sicura, spegne definitivamente il computer, fa pat pat sulla melina bianca e si rintana sotto le coperte.

Spegne la luce.

Si appisola.

E viene svegliata dall'urlo:

"Change battery. NOW"

!!!?
Cioè, il computer è spento, staccato dalla carica, tecnicamente morto... e parla!

Ho un Mac prepotente.
Mi è toccato decapitarlo levandogli la batteria quando alle 3 di notte ho capito che non c'era verso di zittire 'sta tizia.
Ma a voi è mai capitato?!

Mai contraddire un Mac, potrebbe esplodervi in faccia... o spezzarvi psicologicamente torturandovi con la deprivazione del sonno!

Alice Mac-servitrice

P.s. Stamattina ci siamo arresi ed abbiamo investito 140 dollàri in batteria.
Computer 1 umani 0.
Ora tace soddisfatto.

8 comments:

  1. ma allora il tuo mac e' fimmina. Insomma e' una mac!
    Ma chissa' se tutti i mac (cioe' tutte le mac) sono fimmine

    ReplyDelete
  2. Non mi è mai capitato ma adesso tremo all'idea che in piena notte possa essere buttato giù dal letto perentoriamente dal mio!!!

    E chi dorme più adesso? Altro che Paranormal Activity!

    ---Alex

    ReplyDelete
  3. Anche io avevo un mac con la batteria completamente morta...e viveva attaccato alla corrente, ma non mi ha mai parlato! Da spento poi penso sia impossibile!!!...sicura che non fosse qualcos'altro?!!? Altrimenti...hai il pc posseduto!

    ReplyDelete
  4. il mio dell non urla mica ....

    ReplyDelete
  5. Ma sei sicura? il mio MacBook (prima che si cecasse) dava un paio di finestre d'avvertimento e poi se ne andava a nanna da solo senza tanti complimenti, e non mi ha mai parlato!

    ReplyDelete
  6. Palbi, il mio mac è femmina... e ingiustamente accusata! Poverina, lei stava muta e zitta mentre quello sborone del rilevatore sbraitava di qua e di là come al mercato del pesce!

    Alex, tranquillo, a quanto apre le vocine nel mio cervello arrivano dalla "scatola magica" del soffitto!

    Ali, e infatti hai ragione!! Non era il mac!

    Kino, il tuo dell? Il tuo dell, per una famiglia di devoti estremisti del Mac come noi, è una forma di vita vegetale, per forza che non urla! :-P

    Steve, infatti a scassare i cabasisi è il rilevatore di fumo! In compenso, zitto zitto, il mac si è conquistato la batteria nuova!!

    ReplyDelete
  7. forse il mac ha fatto un accordo con rivelatore di fumo, per farti un tracobetto e spingerti a comprargli la batteria nuova...

    ReplyDelete
  8. Cranio, e infatti ora, grazie a questa diabolica alleanza, tutti quanto hanno ottenuto le loro dannate batterie nuove... il primo che si scarica lo devasto di mazzate!!

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!