Sunday, October 23, 2011

messaggio in bottiglia

Una volta per fare gli eremiti occorreva arrampicarsi in cima ad una montagna o scavarsi un rifugio tra le dune del deserto... Ora è facile, fate come Alice e il Grinta:
Spaccate il modem della vostra connessione!
E buona fortuna a convincere i folletti e i gremlins che lavorano per Warner Cable a venirvi a trovare a casa.


3 giorni senza internet rendono Alice molto acida.

E a proposito di messaggi in bottiglia, c'è un canadese che ne ha lanciati nell'Oceano quasi 5000, in ciascuno allegando anche una busta già affrancata con il suo indirizzo, chiedendo a chiunque li trovasse di scrivergli.

Senza googelare (che non vale, maledetti trassoni), secondo voi, quante risposte ha ricevuto?

Alice indivinellatrice

16 comments:

  1. 4999?

    comunque penso tante, erano buste già affrancate

    ReplyDelete
  2. una, quella dipartimento canadese contro l'inquinamento ambientale! ahahahah, maddai 5000 bottiglie se le poteva pure risparmiare :-/

    ReplyDelete
  3. Nessuna, son finite tutte ad alimentare l'isola di mondezza...

    http://en.wikipedia.org/wiki/Great_Pacific_Garbage_Patch

    ReplyDelete
  4. Spero che Giacomo abbia ragione e che gli arrivi una salatissima multa.
    Ecco.

    ReplyDelete
  5. ho barato e googlato. Troppo curiosa. So la risposta ma non la dico.

    ReplyDelete
  6. Spero almeno una, che a me queste cose poetiche fanno venire i brividini. Bentornata!

    ReplyDelete
  7. che il francobollo canadese a Poste Italiane gli fa una cippa.....
    bhè a Wichita avere la connessione non è mica facile, inizia a scrivere bottigline ;)

    ReplyDelete
  8. Non conoscevo il tuo blog ma ora che l'ho scoperto,mi iscrivo volentieri..e' carinissimo e molto utile!Se vuoi dare un'occhiata al mio spazio,le porte sono aperte: qui!

    ReplyDelete
  9. PDS... modifica un po' meglio i commenti di spam.
    Se ricopi il testo cambiando solo un paio di aggettivi si nota che è solo quello.
    Scusa ma penso che dì là ti cancello.
    è proprio uguale...

    PolvereDiStelle ha detto...

    Non conoscevo il tuo blog ma ora che l'ho scoperto,mi iscrivo volentieri..e' carinissimo e mi piace davvero!!!!Se vuoi dare un'occhiata al mio spazio,le porte sono aperte:qui


    Suvvia un po' di fantasia!

    ReplyDelete
  10. Come dire..?
    Polvere di Niente. :-(

    ReplyDelete
  11. io googolo dopo aver risposto. diciamo 2500?

    se la verità sta in mezzo...

    ReplyDelete
  12. Ho barato anche io, ché la curiosità è donna... e so tutto! Ma do un indizio: ha iniziato nel 1996.

    ReplyDelete
  13. From Uk: eeehhh mò non esageriamo! :)
    Giacomo e Rabb-it; ok, ok, non è ecologico. Però dai, èuna bottiglia super sigillata, con galleggianti e striscie fosforescenti... non è che va a finire sui fondali, e poi non è romantico assai?! Comunque no, più di una :-P

    Jonvalli: whoooo... affascinante!
    Selena, brava, acqua in bocca!

    matteo: sì :) Pure a mme piacciono queste storielle un po' naive!
    Delicate :) in effetti non so come abbia fatto di preciso con i francobolli!

    Mi: fuochino, fuochino..

    Cranio :)
    Ebbene, oltre 3000! Oltre 3000 risposte, da un po' tutto il mondo (il tizio si è studiato bene le correnti, e lanciava il suo messaggio al momento giusto... talvolta dei pescatori si offrivano di aiutarlo e gettavano la bottiglia quando erano più lontani dalla risacca della riva...
    Insomma, dai, tre quinti della plastica è giunta a destinazione, non si è persa nell'isola dell'immondizia e non è stata mangiata da un PesceCane... e il resto probabilmente arriverà presto quindi buttate un occhio la prossima volta che andate al mare!

    ReplyDelete
  14. Alice... no niente. Non sono d'accordo con quanto dici, fine.

    Se vuol dire che sono poco romantica, pazienza.
    Rabb-it (che non riesce a loggarsi e non può manco aggiornare il blog... forse è un bene... dipende!)

    ReplyDelete
  15. ma io avevo googlato gia' dall'inizio comunque :-P muhahua

    ReplyDelete
  16. E questa la conoscevi? :)
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2007/06_Giugno/28/paparelle_oceano_correnti.shtml

    ReplyDelete

edddaì, blatera un po' con me!