Sunday, December 11, 2022

CERTIFICAZIONI

In Francia, dislessia, disgrafia e disturbo dell'attenzione non sono, come in Italia, una categoria a parte (Disturbi Specifici dell'Apprendimento)...  sono considerate disabilità permanenti, e sono definite handicap.

Quindi, per avere la diagnosi, e gli strumenti compensativi (tipo un foglio che dica "PercaritadiIddio, guardate quanto scrive male l'Elfo...  fategli usare un computer sennò i paleontologi del futuro troveranno i suoi quaderni e penseranno che gli esseri umani del 2022 scrivevano ficcandosi una penna nel naso e poi tirando testate contro il foglio") dicevamo, per avere la diagnosi occorre fare il giro delle 3 chiese delle Santissime:

Santa psicologa, 

Santa Neuro-psicologa  

Santissima Neuropsichiatra.

Occorre meditare, più volte,  (prima, durante e dopo!) nei monasteri di Nostra Signora la Logopedista, Nostra Asceta la Psicomotricista e per finire Nostra Salvatrice l'Ergoterapeuta (che possiamo pure chiamare terapeuta occupazionale, ma Ergoterapeuta suona più misterioso, mitologico, arcaico, e poi è la loro preferita!)... tutti difficilissimi da trovare, ubicati in valli remote, e con una fila di pellegrini che manco ad un concerto dei Maneskin.

Quando finalmente sono stati collezionati tutti i tamponi, le valutazioni, i papielli e le indulgenze, che te già ti dici "bona, dai, è fatta, posso stare seren..." ZAC! Lì arriva l'Everest burocratico.


Perché ora te devi passare per il Dipartimento Handicap della tua regione, che ti chiederà, oltre ai millemila documenti che hai raccolto nel tuo infinito pellegrinare... altra roba compilata da te, altra compilata dalla scuola, altra ancora dal panettiere... e poi una risma di informazioni mediche, 10  pagine di  "progetto di Vita" (a loro, capito? Che manco sanno cosa mangeranno domani a colazione), ah, e la ricetta della vera bourguignon.

Tutto questo va fatto entro 6 mesi da una qualsiasi delle valutazioni stilate su papiro e firmate con inchiostro di seppia da una delle 3 Santissime... sennò l'intero dossier... "scade"! 


Sì perché a quanto pare, secondo il dipartimento Handicap, l'Elfo potrebbe smetterebbe, dopo 6 mesi, di essere disgrafico, o dislessico, o con un disturbo dell'attenzione, o autistico. 

Se però si riesce a consegnare tutto in tempo, per almeno un anno emmezzo si dovrebbe essere apposto.

Dopo un anno emmezzo  è il momento di ripartire per fare il giro dei monasteri.

Il loro papiello cruciale, visto che loro sono dei procrastinatori seriali maledetti,  deve essere consegnato entro gennaio, sennò si squaglia come l'anello di Sauron nel vulcano.


Allacciate le cinture, gente, che il 2023 inizierà con una sgommata di ansia burocratica!


Alice compilatrice

Tuesday, August 16, 2022

12 Agosto

9 anni.

Questo è  l'ultimo compleanno dell'Elfo a una cifra ed è trascorso, per la prima volta, NON in Italia.

E quest'anno, Alice sente un cocktail micidiale di gioia, malinconia, ansia, ammirazione, paura, ottimismo, ... robe che, davvero, che menomale che esiste il limoncello!

 



Alice festeggiatrice

Saturday, July 16, 2022

Banliù beach

 ... probabilmente in Italia siete già con delle temperature venusiane, ma qui a Parì la prossima settimana le previsioni danno Fornetto DeLonghi senza se e senza ma.


Alice ha comprato una piscina gonfiabile di 2 metri,  quindi da domani loro vivono a " Playa Banliù".

Alice forse morirà domani nel tentativo di gonfiarla, ma vabbè. 

Se sopravviverà, a partire da lunedì,  per 48 ore resterà immersa lì dentro a farsi la pelle delle mani e dei piedi rugosa come una dattero secco. 

Probabilmente  dovrà negoziare un po' di spazio con i vari dinosauri e rettili marini che l'Elfo si porterà ampresso ... ma nelle prossimi giorni la sua agenda prevede: "ammollo -  anguria - ghiacciolo" in loop.



Alice piscinizzatrice

Sunday, July 10, 2022

IL NON- COMPLEANNO

 Fervono i preparativi per il NON-COMPLEANNO dell'Elfo.

Essendo una di quelle anime dannate che compie gli anni ad agosto, non ha MAI avuto una festa di compleanno con qualche compagno di scuola o amico francese... e quest'anno, (ultimo compleanno mono-cifra... pausa... sguardo fisso nel vuoto... pausa... sboung... rumore della mascella di Alice che cade al pensiero del tempo che volta, ok, continuiamo) ha talmente rotto i cabasisi che si sono arresi, e domani faranno un NON COMPLEANNO dinosaurico.

- Come da tradizione, la torta l'elfo ama farsela da sé, ed ha richiesto almeno 3 teglie di diametro diverso perché " voglio fare un multipiano".

- Ha richiesto una caccia al tesoro con dinosauri in giardino;

- Ha anche detto "fa caldo, sarebbe bello una piscina, di quelle gonfiabili... ma grande a sufficienza per starci tutti assieme seduti"


In vista delle seguenti affermazioni, questo è il meteo a casa loro domani:

- Per tutta la mattinata, sono previste precipitazioni di farina, frantumazioni di gusci e un gran bordello nella zona cucina. Si consiglia la circolazione solo se muniti di ciabatte antiscivolo.

- invasione di creature preistoriche nel primo pomeriggio nelle zone esterne. Si consiglia ad deboli di cuore di restare chiusi al riparo.

- Tzunami e alluvioni in giardino al partire dalla 15.30, quindi uscite solo se necessario, con l'impermeabile e l'ombrello... O con bikini e 18 gavettoni d'ordinanza.

- In tarda serata, a causa di addensamenti emotivi in alta quota, sono previsti temporali di stanchezza, nebbia di fatica e possibili grandini di malmosto...  ma probabilmente ne varrà la pena!


Alice meteo-izzatrice

Sunday, July 3, 2022

The Sound of Nature

 Questa nuova chicca Alice non la conosceva... ma è un'idea bellissima!

https://earth.fm/


Se cliccate sopra scoprite questa app che colleziona suoni della natura da  ogni parte del mondo.

Per viaggiare chiudendo gli occhi, rilassarsi al suono dei grilli, delle onde, del vento tra gli alberi...


Tranne che in Madagascar.

Non andate in Madagascar!


Alice ascoltatrice



Friday, July 1, 2022

MATRIMONI

 Alla scuoletta, è quel momento dell'anno in cui tutto è possibile. 

È quel momento in cui Alice ormai non mette più alcun limite, alcun senso pedagogico, alcuna riflessione educativa. Ragazzi, autogestione per tutti, gavettoni, giochi con l'acqua,  musica... l'importante è arrivare interi alla fine della prossima settimana e iniziare le vacanze!

Quindi ieri, per esempio, per 45 minuti i bambini hanno spostato sedie, disegnato corone, preparato decorazioni, richiesto colonne sonore... ed hanno celebrato un matrimonio.

Con emossssione e gioia, si è unita anche Alice alla festa che ha visto unire per la vita di

Raperonzola, Luisona, l'Urlatrice e Medusa.

4 fanciulle che, oltre a convolare a nozze, hanno gestito i preparativi ed hanno dato polvere alla wedding Planner di Ferragni e Fedez, soprattutto sulla selezione musicale per il lieto evento, che prevedeva, per l'ingresso trionfale, il Re Leone di Disney (e da qualche parte c'è un pedagogo che muore), seguito da Elsa di Frozen che ci canta quanto sia anaffettiva ( e qui Maria Montessori si rigira nella tomba) ...  e che poi prendeva una svolta imprevedibile, perché:


" Mettici il re Leone" dicono Ursula e Medusa

Luisona: "E Elsa, quando costruisce il castello di ghiaccio..." 

Raperonzola: "si, e poi metti Giassonfaa" 

Alice: "Scusa, Raperonzola... chi?"

"Giasonfai, giassonfaa"

Alice: "E chi è? Cos'è? il titolo? Il nome del cantante? un cartone animato? uno starnuto? ..."

"Sta dentro il telefono di mia mamma,  è giasonfai"


Alice, che parla 4 lingue e tutte dimmerda, ha un'illuminazione... cerca su yoùtùb 

"questa?!?"

"Siiiii!!!" escalama felice Raperonzola saltellando...

Ed è così che hanno finito ballando a tutto volume su roba di 50 anni fa, mentre le 4 spose si tenevano per mano danzando come fauni galoppanti e frenetici e il resto della classe batteva le mani e lanciava coriandoli di carta...

(... ancora 5 giorni alla fine!)



Alice dis-educatrice

Wednesday, June 29, 2022

MAGGIORE ETÀ

Ieri l'Elfo chiedeva: "ma questi adolescenti, che arrivano a stare da noi... quando compiono 18 anni?" 

Alice: "Non solo so, Elfo... perchè?"

Elfo: "sarebbe terrrrrribile se diventassero maggiorenni mentre sono qui da noi... "

Alice: " Perchè? Vorrebbe dire che gli faremmo una festa di compleanno..."

Elfo: " Ma io mi ritroverei con 4 adulti a dirmi cosa fare!!"


Con suo sommo sollievo, i due ggiovini ospiti partiranno prima della maggiore età.

P.s. 

Comunicazione di servizio:  Sì, gli Adolescenti sono arrivati! I due ggiovini sono sbarcati a casa loro ieri sera verso le 21:00, dopo un viaggio su treni da inter-rail durato tipo 14 ore, ma sono qui :)